FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Ultimatum per Djalò, l’Fc Internazionale pone una condizione e snobba la Vecchia Signora Juventina

Pubblicità
Diffondi Informazione!

E’ un momento particolarmente frenetico in casa Inter per quanto riguarda il mercato. Manca meno di una settimana all’apertura della finestra invernale, ma a tenere banco negli uffici di Viale della Liberazione sono pure le mosse da preparare per la prossima estate. Il club nerazzurro, specialista negli affari a parametro zero, sa perfettamente che quello di gennaio è il mese cruciale per indirizzare i colpi estivi dalla lista gratuita.

Pubblicità

Uno degli obiettivi di lunga data, ad esempio, è Tiago Djalò. Il centrale portoghese è in rotta con il Lille e il prossimo giugno dirà addio per la scadenza del contratto. Fuori per per la rottura del crociato dallo scorso marzo, il difensore non è ancora rientrato in campo e sulle sue condizioni fisiche sorgono non poche incognite. In ogni caso, il mercato nei suoi confronti non si è mai fermato e già a gennaio potrebbero spuntare delle novità.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Come scritto nell’edizione odierna del Corriere dello Sport, sul calciatore rimane forte la concorrenza dalla Juventus. Il club bianconero, sapendo di essere in svantaggio per averlo gratis, vorrebbe provare il blitz già a gennaio per strapparlo a titolo definitivo. Al momento, però, non ha ancora affondato il colpo e riflette sull’affare.

Pubblicità

L’Inter, in merito, avrebbe già deciso di non partecipare ad alcuna asta. Il club nerazzurro si è mosso nettamente in anticipo sul ragazzo ed è rimasto al suo fianco anche nei mesi di convalescenza. Una base d’accordo per giugno è già stata raggiunta da tempo, per cui rimetterà tutto nelle mani di Djalò. Se la Juventus offrirà i 5 milioni di euro chiesti dal Lille per farlo partire subito, sarà il difensore a decidere se accettare la proposta bianconera, oppure se premiare l’atteggiamento dei nerazzurri e lasciare i francesi solamente in estate.

👉🏻 CONTINUA A LEGGERE

18:45
27 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights