Studio Italiano: Semi e Germogli di Cannabis come alimento esercitano effetti benefici sulle cellule umane

Un altro studio italiano, un altro studio importante sui benefici della cannabis.

Semi e germogli di cannabis sono alimenti benefici per le cellule umane, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Peer-Chemistry Food Chemistry 

“In questo studio è stato valutato l’effetto antiossidante di semi e germogli di Cannabis sativa L. (3 e 5 giorni di germinazione)”,afferma il riassunto dello studio, condotto da ricercatori dell’Unità di Ricerca dell’Università di Pisa.

I ricercatori hanno scoperto che “il contenuto totale di polifenoli, flavonoidi e flavonoli era più alto nei germogli rispetto a quando espresso in peso secco”. Hanno anche trovato prove del fatto che l’attività antiossidante è più alta nei germogli che nei semi.

“[I nostri] risultati mostrano che i semi e i germogli di C. sativa esercitano effetti benefici sul lievito e sulle cellule umane e dovrebbero essere ulteriormente studiati come un potenziale alimento funzionale”, dicono i ricercatori.

Di seguito è riportato il riepilogo completo per lo studio:

In questo studio è stato valutato l’effetto antiossidante dei semi di cannabis e delle gemme sativa L. (con 3 e 5 giorni di germinazione). Il contenuto totale di polifenoli, flavonoidi e flavonoli, quando espressi in peso secco, era più alto nei focolai;ORAC e DPPH (test in vitro), CAA-RBC (attività antiossidante cellulare nei globuli rossi) e test di emolisi (ex vivo) hanno mostrato una buona attività antiossidante superiore nel seme germogliato. 

Analisi non orientata mediante spettrometria di massa e ad alta risoluzione con modalità negativa di attivazione del riconoscimento dei principali polifenoli (cafetilyramina, cannabisina A, B, C) nei semi e ω-6 (acido linoleico) nei germogli. 

L’effetto antimutagenico degli estratti di semi e germogli mostrato una significativa diminuzione della mutagenesi indotta da perossido di idrogeno nel ceppo D7 Saccharomyces cerevisiae.”.

Trovi interessante questa notizia?
120 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *