FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Studio: Estratto di CBD utile per i cani

Pubblicità
Diffondi Informazione!

Il Primo prodotto di estratto di canapa specifico per cani è stato scientificamente provato la sua efficacia dalla ricerca effettuata da un’università.

Pubblicità

Il College of Veterinary Medicine della Cornell University ha presentato il primo studio di farmacocinetica sui cannabinoidi per cani.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Il College of Veterinary Medicine della Cornell University ha scoperto in uno studio di otto mesi e primo nel suo genere, che i cani che hanno preso la miscela esclusiva di estratto di canapa da ElleVet hanno mostrato un miglioramento significativo rispetto al cani che hanno ricevuto il placebo.

Pubblicità

Nel comunicato stampa,  si legge che lo studio aveva stabilito che la miscela di estratto di canapa prodotto dalla società è stata “efficace per il dolore nei cani con osteoartrite, dolore articolare cronico e il dolore e il dolore geriatrica, e avere enormi effetti benefici nei nostri pazienti più geriatrici “.

Questo studio in doppio cieco, controllato con placebo è stato il primo del suo genere. Un elemento chiave dello studio è stato capire esattamente come il prodotto viene metabolizzato e, soprattutto, per identificare l’accuratezza e la frequenza della dose.

Al momento, i ricercatori stanno studiando con ElleVet Mobility un prodotto incentrato sul trattamento del dolore postoperatorio e oncologico. È in corso anche un altro studio, in cui l’attenzione è focalizzata sui gatti e il prodotto studiato, ElleVer Feline, proviene anche dall’estratto di canapa.

Il comunicato stampa ha detto che l’80% dei cani che hanno usato ElleVet Mobility mastica morbida ha visto un miglioramento significativo. I veterinari hanno definito queste morbide miaghe, “un cambio di gioco che cambierà il volto della medicina veterinaria”.

Professore associato e veterinario, Joseph Wakshlag , College di Medicina Veterinaria, Cornell University, che ha condotto lo studio, successivamente inviato una lettera alla comunità veterinaria nel sostenere il prodotto perché i risultati inizialmente così promettente.

I nostri animali domestici potrebbero già beneficiare dei vantaggi dei prodotti estratti dalla cannabis, ora la ricerca specifica conferma anche questo fatto.

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights