Pubblicità
Diffondi Informazione!
Sacchi Arrigo

Pubblicità
Pubblicità

Anche Arrigo Sacchi si unisce al coro della polemica dopo i fatti di Inter Verona, proponendo la sua analisi sul percorso dei nerazzurri

Sulle colonne della Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi si sofferma sul duello scudetto che vede come protagoniste Inter e Juve, con una frecciatina agli arbitri:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

SCUDETTO – A mio avviso, e a livello teorico, soltanto il Milan potrebbe dare fastidio alle due contendenti, ma si dovrebbero verificare una serie di circostanze particolarmente favorevoli ai rossoneri che, comunque, ho visto in crescita a Empoli. Le squadre di Simone Inzaghi e di Allegri sono state le più continue, le più regolari e hanno mostrato di avere uno stile.

Pubblicità

INTER – Ha un’idea di gioco e cerca di svilupparla, però le manca una cosa: il pressing. Così il Verona, sabato a San Siro, veniva fuori dalla propria area e dalla propria metà campo tranquillamente, senza opposizione. I nerazzurri si chiudevano per ripartire negli spazi, ma io dico: non sarebbe meglio fare un pressing più offensivo e cercare di rubare il pallone vicino all’area avversaria? In questo modo si creerebbero seri problemi ai rivali, li si manderebbe in confusione e li si costringerebbe a giocare a ritmi vertiginosi.

POLEMICA SUGLI ARBITRI – Probabilmente sarà una volata da batticuore. Quello che mi auguro è che il designatore mandi sempre arbitri all’altezza, che sappiano dirigere le partite senza farsi influenzare dal nome dell’una o dell’altra e che non soffrano di sudditanza psicologica nei confronti di un ambiente o dell’altro. Che sia una sfida appassionante, bella e corretta.

L’articolo Sacchi su Inter e Juve: «Ai nerazzurri manca una cosa. Spero che gli arbitri…» proviene da Inter News 24.

11:01
8 Gen 2024

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Di Luna Nerazzurra - Inter Specialist

Te l'ho promesso da bambino...! Per sempre ti starò vicino!! La Luna brilla nel cielo Nerazzurro! #InterNews #InterNotizie #InternazionaleSegnaPerNoi #InterClub

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights