FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Presidente Zhang ha pronto il PIANO per rifinanziare il debito. E sul calciomercato…

Pubblicità
Diffondi Informazione!

Il nuovo anno iniziato da pochi giorni sarà decisivo per il futuro di Steven Zhang e dell’Inter. Il presidente nerazzurro non dovrebbe tornare in Italia a breve, ma sta provando a far sentire la sua presenza anche da lontano. Come accaduto sul mercato, con il caso Buchanan.

Pubblicità

Come racconta La Gazzetta dello Sport, infatti, il numero uno interista avrebbe prima accolto la richiesta di autorizzazione a procedere in tempi brevi per Buchanan, per poi complimentarsi per il colpo messo a segno dalla dirigenza.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

La partita più importante per Zhang, in ogni caso, si giocherà nei prossimi mesi. La data segnata in rosso sul calendario è quella del 20 maggio, quando ci sarà da restituire circa 350 milioni di euro di prestito, più interessi, a Oaktree. L’obiettivo è il rifinanziamento del debito, dal momento che Zhang non sembra intenzionato a cedere l’Inter.

Pubblicità

Come riporta sempre la Rosea, il presidente interista sarebbe in contatto con Goldman Sachs e Raine Group, per trovare un accordo per procedere all’operazione. Il tempo stringe e non sono da escludere colpi di scena, sebbene l’Inter abbia sul mercato una valutazione molto alta, da oltre 1 miliardo di euro.

L’opinione di Passione Inter

Nonostante le tante voci degli ultimi mesi, Zhang non ha mai dato l’idea di voler cedere l’Inter. Al contrario, le dichiarazioni in merito sono sempre state in senso contrario. La scadenza del prestito di Oaktree, tuttavia, rimane uno snodo fondamentale, che potrà avere effetti molto importanti sul futuro nerazzurro.

👉🏻 CONTINUA A LEGGERE

11:45
6 Gen 2024

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights