FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Pagelle Empoli AC Milan: Giroud rientra a sorridere, Theo solito muro, prima gioia in A per Traoré VOTI

Pubblicità
Diffondi Informazione!

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 19ª giornata del campionato di Serie A: pagelle Empoli Milan

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 19ª giornata del campionato di Serie A: pagelle Empoli Milan.

Pubblicità

Maignan 6 – Si sporca i guantoni nella ripresa su Cambiaghi. La difesa del Milan lo protegge bene.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Calabria 6 – Funziona a inizio partita l’asse con Pulisic, con il capitano che spinge e sforna diversi cross interessanti. Qualche problema nel contenere Cambiaghi a fine primo tempo, parla quel cartellino giallo. Dal 73′ Bartesaghi 6 – Concede poco in fascia.

Pubblicità

Kjaer 6 – Ordinato, pulito nella lettura delle azioni. Commette poche sbavature. Dall’83’ Gabbia SV.

Theo Hernandez 7 – Ci ha riprovato nella prima frazione: azione personale, dribbling a tre avversari e tiro (parato questa volta). Ma la crescita nel ruolo di centrale è sempre più evidente: non sbaglia un intervento, provvidenziale anche a salvare su Caputo sulla linea di porta.

Florenzi 6 – ‘Protegge’ Maignan quando Theo Hernandez sgasa in avanti. Diligente, mai fuori posizione: peccato per l’infortunio. Dal 35′ Jimenez 6 – Esordio in Serie A dopo quello in Coppa Italia. Spumeggiante in fase offensiva in cui si sgancia e crea insidie, qualche patema in copertura su Cancellieri.

Reijnders 6.5 – L’azione del gol di Loftus-Cheek prende forma da una sua giocata. Calma apparente, anche nei dribbling nella propria area di rigore. Livello di maturità impressionante.

Adli 6 – Luci e ombre nella sua partita. Classe palla al piede, ma talvolta è nascosto e fatica a prendere in mano il centrocampo.

Loftus-Cheek 7 – Dopo Cagliari arriva il secondo marchio dell’inglese in trasferta. Inserimento e interno piede da compasso: Pioli ha lanciato un segnale alla vigilia sulle sue qualità in fase offensiva, lui non ha tardato a dimostrarlo. Dal 70′ Musah 6 – Il suo ritorno in campo è una nota lietissima per Pioli.

Pulisic 6.5 – Oliato il tandem a destra con Calabria, dà equilibrio alla squadra con i suoi movimenti. Coast to coast e assist finale per Chaka Traoré: altra prestazione generosa.

Giroud 7 – Un gol che gli mancava (tantissimo). Esultanza piena di significato, dopo la rete trascina la squadra nel pressing: insomma, una pura iniezione di fiducia. Piccola chicca: il francese è andato in doppia cifra per la 14ª stagione consecutiva. È l’unico giocatore dei top 5 campionati europei a esserci riuscito dal 2010/11 ad oggi.

Leao 6.5 – A lampi, come al solito, ma quando si accende è impossibile fermarlo. Nel primo tempo lascia la scia quando accende il turbo e lascia sul posto Ebuehi, la rabona è una chicca e anche quel cross al bacio per Pulisic. Dall’83’ Chaka Traoré 6.5 – Primo gol in Serie A: seconda rete consecutiva dopo quella in Coppa Italia.

All. Pioli 7 – Dopo 3 mesi si interrompe il digiuno di vittorie in trasferta.

The post Pagelle Empoli Milan: Giroud torna a sorridere, Theo solito muro, prima gioia in A per Traoré VOTI appeared first on Milan News 24.

15:30
7 Gen 2024

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights