FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Moviola di Fc Internazionale Lecce, Marelli: «Abbaglio di Mercenaro in un episodio» #Intervista

Pubblicità
Diffondi Informazione!
Marelli

Pubblicità

L’ex arbitro Luca Marelli ha fatto la moviola del match della 17^ di Serie a tra Inter e Lecce, raccontando la direzione arbitrale

Dagli studi di DAZN, Luca Marelli propone la moviola di Inter Lecce, match della 17^ di Serie A vinto dai nerazzurri per 2-0.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

PUNIZIONE DELL’INTER DEL VANTAGGIO – «Partiamo dalla punizione che porta alla prima rete dell’Inter. Ci sono state proteste incrociate: il Lecce sosteneva che non ci fosse fallo, l’Inter voleva addirittura il secondo giallo per Gonzalez. Io sono più per la prima ipotesi, per me non è un fallo da fischiare: il braccio è vicino al corpo ed è una carambola col corpo. In ogni caso non c’era un’azione potenzialmente pericolosa quindi la seconda ammonizione non ci sarebbe stata»

Pubblicità

RIGORE LECCE – «È un abbaglio grosso di Marcenaro, che si è fidato dell’istinto: è stato bravo nel vedere il tocco di braccio se vogliamo, che però non è punibile. È stato chiamato subito al monitor, il braccio era dietro la schiena e il tocco c’è ma non può essere considerato punibile: aumenta il volume del corpo, ma è in una posizione naturale. Fosse stato il braccio davanti al corpo, sarebbe stato diverso»

L’articolo Moviola di Inter Lecce, Marelli: «Abbaglio di Mercenaro in un episodio» proviene da Inter News 24.

21:30
23 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights