Associazione FreeWeed Board Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis
Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis

Le vendite legali globali di cannabis hanno superato i 21 miliardi di dollari nel 2020

Le vendite globali di cannabis hanno raggiunto quasi 21,3 miliardi di dollari nel 2020, un aumento del 48% rispetto ai 14,4 miliardi di dollari dell’anno precedente, secondo BDSA. La società di analisi prevede che le vendite globali di cannabis cresceranno fino a $ 55,9 miliardi entro il 2026, rappresentando un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di oltre il 17%.

I mercati più maturi negli Stati Uniti hanno visto una crescita accelerata nel 2020, ha affermato BDSA, osservando che il Colorado è cresciuto del 26%, il doppio del tasso del 2019, mentre l’Oregon è cresciuto del 39%, il 18% in più rispetto al tasso del 2019. I mercati per uso medico e per adulti lanciati nel 2019 e nel 2020 hanno contribuito con 1,6 miliardi di dollari di spesa nel 2020, ha affermato BDSA, con 422 milioni di dollari in vendite di cannabis medica e quasi 1,2 miliardi di dollari in uso per adulti.

Il Canada, il più grande mercato nazionale che ha legalizzato la cannabis a livello federale nel 2018, è cresciuto del 61% nel 2020 a oltre $ 2,6 miliardi. Il 2020 ha segnato il primo anno di “Cannabis 2.0”, che includeva edibili e concentrati. Stime del BDSA entro il 2026 le vendite del Canada aumenteranno a circa 6,4 miliardi di dollari, un CAGR del 16%.

Il CEO di BDSA Micah Tapman ha affermato che la precedente previsione dell’azienda era “conservativa” sulla base delle conseguenze previste dalla pandemia di coronavirus.

“… Ma l’industria non solo è sopravvissuta, ha prosperato e la cannabis legale ha guadagnato terreno considerevole, superando le nostre aspettative in diversi mercati.” – Tapman in un comunicato stampa

Le vendite legali di cannabis negli Stati Uniti hanno superato i 17,5 miliardi di dollari nel 2020, superando la crescita del 2019 del 46%. BDSA prevede che le vendite negli Stati Uniti raggiungeranno i 41,3 miliardi di dollari nel 2026, un CAGR del 15%. La California ha visto la più grande espansione del mercato di $ 586 milioni, seguita da Florida ($ 473 milioni), Colorado ($ 451 milioni) e Oklahoma ($ 400 milioni).

BDSA ha rilevato che le vendite di prodotti a base di cannabis legale, compresi i prodotti farmaceutici derivati ​​dalla cannabis, al di fuori del Nord America hanno raggiunto quasi 1,1 miliardi di dollari di spesa l’anno scorso. BDSA prevede che le vendite internazionali supereranno gli 8,3 miliardi di dollari nel 2026, un CAGR del 40%. La maggior parte di quella nuova spesa legale a livello internazionale sarà guidata dal Messico a un CAGR del 104%. Il Messico è tenuto a legalizzare la cannabis a seguito di una sentenza della Corte Suprema del 2018 che ha dichiarato incostituzionale il divieto di cannabis. Si prevede che il Messico rappresenterà quasi il 32% della spesa legale per la cannabis oltre gli Stati Uniti e il Canada nel 2026, ha affermato BDS.

In Europa, BDSA stima che le vendite di prodotti di cannabis legale in Francia vedranno un 186%, seguita dalla Germania con un CAGR del 36%. L’azienda prevede che il Regno Unito, che ha legalizzato i prodotti farmaceutici derivati ​​dalla cannabis, crescerà a un CAGR del 57%.

 433 Visualizzazione Totali,  1 Visualizzazioni di Oggi

likeheartlaughterwowsadangry
0
0

Lascia un commento

Ti piace il nostro lavoro informativo? Aiutaci a diffondere il messaggio!