legione americana per la cannabis

 2 Visualizzazione Totali,  1 Visualizzazioni di Oggi

La legione americana , la più grande organizzazione veterana della nazione, ha approvato una risoluzione che chiede un cambiamento nella legge federale per consentire la marijuana medica per i veterani.

La Legione Americana , che rappresenta oltre 2,4 milioni di veterani, ha approvato ieri la risoluzione nella loro convenzione nazionale a Reno, in Nevada.

Il membro della Legione Rob Ryan dell’Ohio ha scritto la risoluzione che invita il governo federale a permettere ai medici del Dipartimento per i Veterani di raccomandare la marijuana medica negli Stati dove è legale.

“I nostri congressisti di stato, quando la Legione Americana dice qualcosa, ascoltano”, dice Ryan. “Speriamo che questo avrà lo stesso impatto a livello federale. Le persone non dovrebbero avere paura di andare dai loro medici e parlare onestamente “.

L’anno scorso la Legione americana ha approvato una risoluzione che invita il governo a “modificare la legislazione per rimuovere la marijuana dal programma I e riclassificarlo in una categoria che, almeno, riconoscerà la cannabis come un farmaco con potenziale valore medico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti piace il nostro lavoro informativo? Aiutaci a diffondere il messaggio!