La Giamaica fa la sua prima spedizione di estratto di cannabis in Canada

La scorsa settimana la Giamaica ha fatto la sua prima spedizione di estratto di cannabis in Canada; il paese dei Caraibi vuole posizionarsi come un centro mondiale per la cannabis. Con questa prima spedizione la Giamaica cerca di posizionarsi come uno dei centri mondiali per la produzione di cannabis.

Il Jamaica-Glaner la settimana scorsa ha fatto questa prima spedizione ed ha fatto eco l’annuncio del Ministro dell’industria, del commercio, dell’agricoltura e della pesca, Audley Shaw , che ha detto che “la Giamaica è in una posizione unica per essere un attore globale e ci impegniamo a fornire la leadership e le risorse necessarie per aprire i mercati internazionali, incluso il Canada e l’Europa per le nostre compagnie giamaicane autorizzate e regolamentate “.

La spedizione è stata autorizzata tramite un permesso di importazione rilasciato dal governo del Canada attraverso Health Canada per la Giamaica e un permesso di esportazione rilasciato dal Ministero della Sanità in Giamaica.

Il permesso di importazione di Health Canada è stato ottenuto per conto del produttore giamaicano autorizzato Timeless Herbal Care , a cui è stato successivamente concesso il permesso di esportare dal Ministero della Salute giamaicano.

Il Presidente e CEO di Timeless erbe Cura , Courtney Betty ha detto , “il raggiungimento del primo carico di olio che è stato coltivato ed estratto presso le nostre strutture in Giamaica è il compimento di una missione che ha avuto inizio cinque anni fa. Ciò è stato possibile grazie al nostro impegno per lo sviluppo dei piccoli agricoltori e delle comunità locali e attraverso collaborazioni come la nostra Ricerca presso l’Università della Tecnologia “

“I nostri partner internazionali come Open Vape e il Monte Sinai Hospital hanno anche aiutato a guidare nella produzione ed estrazione di olio di alta qualità che può essere utilizzato per gli studi clinici che portano allo sviluppo di farmaci per il mondo.”

(Visited 96 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?
73 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *