Jay-z si lancia nel mercato della Cannabis

Jay-Z si unirà alla compagnia di cannabis californiana Caliva come Chief Brand Strategist come parte di una nuova partnership pluriennale.

Il rapper aiuterà l’azienda con decisioni creative, sforzi di divulgazione e strategia, anche se una grande componente del suo ruolo si concentrerà sulle questioni di giustizia sociale che circondano la legalizzazione. In particolare lavorerà per migliorare la rappresentazione e la partecipazione di persone precedentemente detenute che sono ancora tenute fuori dall’ambito legale. 

Gli sforzi di Jay-Z in questo ambito comprenderanno “advocacy, job training e lo sviluppo complessivo di dipendenti e forza lavoro”.

“Qualsiasi cosa farò, voglio farla correttamente ed al più alto livello”, ha detto Jay-Z in una dichiarazione. “Con tutto il potenziale nel settore della cannabis, l’esperienza e l’ethos di Caliva li rendono i migliori partner per questo. Vogliamo creare qualcosa di incredibile, divertirci nel processo e fare del bene”.

Il CEO di Caliva, Dennis O’Malley si è mostrato estremamente soddisfatto nello stringere questa nuova importante collaborazione attraverso la sua azienda, leader del settore. 

La decisione di Jay-Z di concentrarsi sul lato della giustizia sociale dell’erba legale completa il lavoro che ha svolto nella riforma della giustizia penale. Il rapper è stato produttore esecutivo di una docuseries su Kalief Browder – l’adolescente che è morto per suicidio dopo aver trascorso tre anni sull’isola di Rikers in attesa di un processo – mentre è anche uno dei sostenitori più espliciti di Meek Mill, usando il caso di MC di far luce su condanne ingiuste e pratiche di libertà vigilata. Dopo la liberazione di Meek Mill dalla prigione, lui e Jay-Z hanno contribuito a lanciare una nuova fondazione dedicata alla riforma della giustizia penale, l’Alleanza delle Riforme.

Jay-Z è l’ultimo rapper ad entrare nel business legale della cannabis. Nel 2015, Snoop Dogg ha lanciato il suo marchio di infestanti, Leafs di Snoop (distribuito in Canada dal gigante delle piante Canopy Growth), mentre l’anno scorso 2 Chainz ha collaborato con Green Street Agency e Mazel Management Group per lanciare la sua compagnia, The Gas Cannabis co . Altri MC come Wiz Khalifa, Freddie Gibbs e Juicy J hanno tutti sviluppato le proprie varietà, mentre nel 2018 i B-Real di Cypress Hill hanno aperto il proprio dispensario in California, nominandolo opportunamente Dr. Greenthumb .

FONTE: ROLLING STONES

Trovi interessante questa notizia?
32 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *