Rocco, il figlio 16enne di Madonna e Guy Ritchie, è stato arrestato e poi rilasciato su cauzione per sospetto possesso di cannabis.

La notizia è stata diffusa dal brittanico “The Sun” che para di un fermo andato in scena il 28 settembre scorso, ma venuto alla luce solo oggi.

Scappato a Londra dal padre, proprio qui il ragazzino è stato fermato dagli agenti di polizia, chiamati dai vicini di casa di Primrose Hill perché fumava cannabis: “Rocco è diventato una figura ben nota nel quartiere e non per le giuste ragioni.

E’ stato più volte visto agire con sospetto.

Questo incidente è stata l’ultima goccia.

I residenti locali sono stufi di lui e hanno chiamato la polizia”.

Queste le parole riportate da una fonte, per un arresto durato un solo pomeriggio, essendo il ragazzo anche minorenne.

All’arrivo degli agenti, sembra che abbia cercato di disfarsi di un pacchetto, ma è stato comunque trovato in possesso di un pò di Cannabis.

 

 

Fonte: StefanoAuditore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti piace il nostro lavoro informativo? Aiutaci a diffondere il messaggio!