FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Il Corriere dello Sport mette in discussione il risultato di Napoli-Fc Internazionale

Pubblicità
Diffondi Informazione!

All’indomani della vittoria conquistata dall’Inter in casa del Napoli per 0-3, il quotidiano propone la sua analisi della partita

Non è affatto convinto della vittoria dell’Inter sul campo del Napoli Il Corriere dello Sport, che a margine della vittoria nerazzurra commenta così.

Pubblicità

NAPOLI INTER- Partita toppata per Massa, il gol dello 0-1 andava annullato, sospetto intervento di Acerbi su Osimhen. Scontro a centrocampo fra Lautaro e Lobotka, l’argentino con il braccio sinistro cinge l’avversario e poi gli schiaccia la gamba sinistra: Massa non fischia (non è soglia alta, è incapacità nella valutazione), l’Inter avanza e va in gol.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Sarebbe dovuto intervenire il VAR, è un chiaro ed evidente errore dell’arbitro. Gran colpo dell’assistente Imperiale (internazionale grazie all’ex CAN Manganelli) sul gol di Thuram, è in fuorigioco di una spalla sull’assist di Lautaro. Acerbi? Una strusciata sul piede destro di Osi, ma soprattutto una botta con l’anca nel tentativo (non riuscito) di prendere il pallone: scommettiamo che in caso di rigore dato da Massa il Var non sarebbe intervenuto?

Pubblicità

L’articolo Il Corriere dello Sport mette in discussione il risultato di Napoli-Inter proviene da Inter News 24.

11:16
4 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

4 commenti su “Il Corriere dello Sport mette in discussione il risultato di Napoli-Fc Internazionale

  1. Правильная гигиена рта при наличии брекетов
    ретейнеры [url=https://www.brekety-stom.ru/]https://www.brekety-stom.ru/[/url].

  2. Положительные результаты лечения в детском возрасте
    Брекет-система [url=https://www.brekety-stom.ru]https://www.brekety-stom.ru[/url].

  3. Плюсы и минусы прозрачных систем
    Исправляет дистальный прикус [url=https://brekety-stom.ru/]https://brekety-stom.ru/[/url].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights