Pubblicità
Diffondi Informazione!

Poco più di nove anni fa, il 14 novembre 2014, l’Inter infliggeva a Walter Mazzarri il primo esonero della sua carriera. Il quinto posto della prima stagione non fu affatto un brutto risultato, visto lo scarso materiale tecnico a disposizione, ma il feeling fra il tecnico toscano e l’ambiente nerazzurro non scattò mai. E così, dopo un brutto inizio nella seconda stagione a Milano, Erick Thohir scelse di riportare Roberto Mancini alla Pinetina.

Pubblicità
Pubblicità

Da allora in poi, quelle fra Inter e Mazzarri sono sempre state partite sentite, soprattutto da parte dell’allenatore che non ha mai accettato quell’esonero. Dopo l’anno e mezzo sabbatico e la stagione in Premier League (Watford, 2016-17), Mazzarri tornò ad allenare in Italia il 4 gennaio 2018, approdando al Torino in sostituzione di Sinisa Mihajlovic, fino al 4 febbraio 2020, quando fu annunciata la risoluzione del contratto. Poi, il 15 settembre 2021, ecco il passaggio al Cagliari dopo l’esonero di Leonardo Semplici: Mazzarri non fece neppure in tempo a finire la stagione, venendo a sua volta sostituito il 2 maggio 2022. Domani al Maradona la nuova puntata della serie.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Ecco tutti i precedenti fra Inter e Mazzarri, dopo l’esonero di nove anni fa:

Pubblicità
  1. Torino-Inter 1-0 (8 aprile 2018): la prima sfida la vince il tecnico, voglioso di rivalsa, contro la prima Inter di Luciano Spalletti in piena corsa per la qualificazione in Champions League. Decide un altro ex, ovvero Adem Ljajic. Mazzarri, tuttavia, non riuscirà a compromettere l’obiettivo, che verrà centrato dai nerazzurri all’ultima giornata in casa della Lazio.
  2. Inter-Torino 2-2 (26 agosto 2018): è la seconda giornata del campionato successivo ed è un altro boccone amaro per la squadra di Spalletti, che ha perso all’esordio contro il Sassuolo. La partita si mette in discesa con l’Inter che va sul doppio vantaggio grazie a Perisic e De Vrij, ma il Torino riesce a rimontare con Belotti e Meité, anche grazie a una prestazione disastrosa di Handanovic.
  3. Torino-Inter 1-0 (27 gennaio 2019): Mazzarri sembra essere una maledizione per l’Inter. I nerazzurri affrontano il Toro nel peggior momento della loro stagione e sprofondano ancor più in crisi. Decide un gol di Izzo nel primo tempo.
  4. Torino-Inter 0-3 (23 novembre 2019): l’incantesimo si spezza con l’arrivo di Antonio Conte in panchina. I nerazzurri, partiti alla grande e in piena corsa scudetto con la Juventus, sbancano il “Grande Torino” sotto una pioggia torrenziale grazie alle reti di Lautaro, De Vrij e Lukaku.
  5. Inter-Cagliari 4-0 (12 dicembre 2021): trascorrono due anni, l’Inter è cresciuta ed è campione d’Italia in carica, mentre Mazzarri si è ridimensionato e lotta per la salvezza. Arriva un successo nettissimo da parte della squadra di Simone Inzaghi, grazie alla doppietta di Lautaro e alle reti di Sanchez e Calhanoglu. I nerazzurri sorpassano il Milan in vetta alla classifica.

17:01
2 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights