Pubblicità
Diffondi Informazione!

Saranno feste natalizie all’insegna dei rinnovi di contratto in casa Inter. Il club nerazzurro, ha praticamente definito tre trattative per altrettanti titolari e le ufficialità arriveranno, al più tardi, entro la Befana.

Pubblicità
Pubblicità

I giocatori in questione sono Henrikh Mkhitaryan, Lautaro Martinez e Federico Dimarco, a proposito dei quali La Gazzetta dello Sport fornisce cifre e dettagli in merito ai prolungamenti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

MKHITARYAN – Il centrocampista armeno guadagna attualmente 3,9 milioni e ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2024. Era la trattativa più urgente e si è arrivati alla definizione con l’agente Rafaela Pimenta, che incontrerà l’Inter nei prossimi giorni al rientro da impegni di lavoro. Le cifre resteranno invariate, ma verrà allungato l’accordo al 2025, con opzione fino al 2026.

Pubblicità

LAUTARO – L’attaccante argentino e capitano nerazzurro guadagna attualmente 6 milioni più bonus e ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2026. Le parole del suo agente Camano e quelle di Beppe Marotta, entrambe improntate sulla fiducia e sulla volontà di chiudere, erano già state un indizio significativo. L’accordo in arrivo avrà una nuova scadenza (2028) e un ingaggio lievitato, che raggiungerà quota 8 milioni più bonus.

DIMARCO – L’esterno sinistro guadagna attualmente 2,2 milioni e ha il contratto in scadenza, come Lautaro, il 30 giugno 2024. La trattativa per il rinnovo del canterano nerazzurro non ha mai vissuto problemi o rallentamenti: l’accordo sarà allungato fino al 2028. L’aumento di ingaggio sarà graduale: per i restanti sei mesi di questa stagione percepirà 3,5 milioni, che saliranno a 4 dall’inizio del 2024-25.

👉🏻 CONTINUA A LEGGERE

10:30
15 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights