Associazione FreeWeed Board

Corso sulla cannabis ad uso medico per i medici di base australiani

Una società chiamata HealthCert Education   afferma di aver lanciato un programma di cannabis medicinale accreditato CPD per i medici.

Il comunicato stampa dice ……. Il programma revisionato dalla Griffith University è di qualità garantita  dall’Australian and New Zealand College of Cannabinoid Practitioners  (ANZCCP).

La registrazione per il diploma professionale online  di cannabis medicinale è  stata aperta a febbraio e mira a fornire una tabella di marcia delle migliori pratiche per i medici di base su come gestire le condizioni comuni con questo farmaco emergente, tra cui ammissibilità, requisiti governativi, prodotti, dosaggio e modalità di utilizzo.

La cannabis medicinale è una frontiera relativamente nuova in medicina ed è stato dimostrato che aiuta ad alleviare i sintomi in una miriade di condizioni mediche, come ansia, dolore cronico, nausea, effetti collaterali del trattamento del cancro, insonnia, IBS, alcune malattie autoimmuni, sclerosi multipla e molti altri. L’uso di cannabis medicinale è cresciuto di 10 volte in Australia dal 2019 al 2020, misurato dal numero di domande concesse dalla  Therapeutics Goods Administration  (TGA) ai medici.

La prescrizione di cannabis medicinale è strettamente controllata dalla TGA, ma i medici possono prescriverla legalmente se ritengono che sia clinicamente necessaria e possono mostrare la conoscenza e l’esperienza pertinenti per ottenere l’approvazione pertinente al loro stato.

Nonostante la crescente popolarità della cannabis medicinale come opzione di trattamento per varie condizioni, c’è ancora disinformazione, malinteso e confusione tra medici e pazienti. Per questo motivo, molti pazienti che cercano questo trattamento in Australia sono ancora costretti a procurarselo sul mercato nero. Pertanto, vi è una massiccia richiesta di professionisti qualificati in questo campo e di formazione accreditata per supportare i medici che desiderano diventare prescrittori autorizzati.

“La ricerca internazionale e l’esperienza di oltre 25 anni mostrano un ruolo legittimo della cannabis medicinale nel migliorare la qualità della vita dei pazienti con una serie di condizioni”, ha detto GP Dr Joe Kosterich, uno dei relatori del corso e consulente medico di Little Green Pharma. “Gestire l’intera persona è ciò che facciamo nella pratica generale, quindi questo approccio si adatta perfettamente, ma la mitologia e il malinteso sulla cannabis sono ancora prevalenti. Un’istruzione di alta qualità è la chiave che consente ai medici di comprendere il ruolo della cannabis medicinale e come prescrivere e monitorare i pazienti “.

I medici possono iniziare i loro studi online in qualsiasi momento e ottenere punti CPD, nonché un certificato professionale, un certificato avanzato o / e un diploma professionale di cannabis medicinale, rivisto dalla Griffith University, accreditato da RACGP e ACRRM e qualità garantita dall’ANZCCP.

 244 Visualizzazione Totali,  2 Visualizzazioni di Oggi

likeheartlaughterwowsadangry
0
Vai alla barra degli strumenti