FW – Diffondiamo Informazione

Diffondiamo Informazione

Chi è O’Riley, il centrocampossibilità testardo seguito dall’Fc Internazionale e esploso con gli algoritmi

Pubblicità
Diffondi Informazione!

Nelle ultime ore l’edizione inglese di Sky Sport ha annunciato che l’Inter si è mossa con una proposta al Celtic per ingaggiare Matt O’Riley. Un giocatore di grande talento che vi presentiamo in questo nostro identikit.

Pubblicità

O’Riley Transfermarkt

Matthew Sean O’Riley, conosciuto come Matt, è nato il 21 novembre 2000 a Londra. Centrocampista moderno, dal 2022 è al Celtic con cui ha un contratto fino al 2027. Spicca con i suoi 189 centimetri di altezza, ma i punti di forza sono altri.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Carriera O’Riley

O’Riley è un talento con la testa sulle spalle e le idee ben chiare. Vuole ottenere il massimo dalla sua carriera e per farlo si è preso anche dei rischi. Come quello di non rinnovare il contratto con il Fulham dopo tutta la trafila del settore giovanile perché voleva misurarsi con i campionati professionali, rimanere senza squadra e poi rifiutare le proposte di club più blasonati per accettare l’MK Dons in League One (terza divisione) perché ne apprezzava lo stile di gioco e il progetto. Scelta vincente, perché si impone subito con dei numeri da centrocampista top in Europa nonostante fosse la sua prima stagione da professionista. Si comincia a parlare di importanti squadre interessate, il Celtic la spunta con circa 2 milioni di euro nel 2022 e l’impatto è subito fenomenale. Alla prima stagione in Scozia:

Pubblicità
  • miglior assistman del torneo (11);
  • maggior numero di occasioni create;
  • secondo maggior numero di tocchi in area di rigore avversaria;
  • terzo giocatore in campionato per palloni recuperati terzo di campo offensivo.

Elemento chiave della vittoria del titolo da parte del Celtic, quest’anno è partito ancora meglio con 9 gol e 8 assist, di cui 3 in Champions League dove ha risposto bene all’impatto col massimo palcoscenico europeo nonostante le difficoltà della sua squadra.

Dal 2022 ha deciso di lasciare la nazionale inglese per rispondere alla chiamata della Danimarca, dove dopo un passaggio in Under 21 è già entrato nel giro della selezione maggiore.

O’Riley skills e caratteristiche

C’è chi dice, in Inghilterra, che se non fosse stato per il grande utilizzo degli algoritmi e dei dati nello scouting di calciatori, O’Riley avrebbe rischiato di passare inosservato per via della sua corsa non troppo elegante e per la velocità che non è il suo punto di forza. D’altronde con la sua altezza non è semplice essere anche rapido. Ma i dati gli danno ragione e oggi è uno dei centrocampisti più interessanti in circolazione.

Piede mancino, è un giocatore di qualità ed estro. Spicca per la sua grandissima tecnica palla al piede e soprattutto l’abilità di passaggio, in particolare nelle zone calde del campo e nello stretto. “Di seta” lo ha definito un allenatore molto importante per la sua formazione giovanile, sottolineando la qualità nel tocco. Parte dal centrodestra per svariare poi con grande libertà e senso della posizione. Il lavoro al Fulham in questo senso è stato fondamentale per lui: nel settore giovanile lo hanno gestito facendogli cambiare spesso ruolo a centrocampo, in modo da fargli acquisire mobilità e per completarlo come caratteristiche.

Il risultato è evidente. Aggredisce e pressa con numeri da top in Europa anche per la fase difensiva, in zona gol è tra i migliori in assoluto in Europa nell’ultimo anno solare. Giocatore completo, lo definiscono un atleta modello molto attento alla dieta e al lavoro fisico: pronto a fare il grande salto.

19:15
22 Dic 2023

Loading

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights