Associazione FreeWeed Board Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis
Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis

BitCanna: la criptovaluta dell’industria della cannabis

Con la cannabis più accettata a livello globale che mai, penseresti che acquistare fiori, semi e accessori sarebbe semplice, giusto? Sfortunatamente, l’acquisto di prodotti legati alla cannabis è ancora lento, inutilmente complicato e spesso proibito. Se questa suona come una situazione familiare, è tempo di dare un’occhiata a BitCanna .

Cos’è BitCanna?

BitCanna è una piattaforma di pagamento libera dalle restrizioni imposte dalle istituzioni tradizionali, che consente ad aziende e consumatori di connettersi senza pregiudizi. La rete di criptovaluta e l’utility token BCNA sono progettati esclusivamente per l’industria della cannabis, riunendo commercianti, clienti, dispensari, coltivatori e distributori.

Con un portafoglio digitale, sarà più facile che mai entrare nel tuo dispensario o smartshop preferito e pagare immediatamente la merce che desideri. Il supporto delle app mobili (iOS e Android), una rete blockchain attiva e oltre 80 partner rendono Bitcanna molto più di un semplice concetto: è una realtà che è live ora!

Come funziona BitCanna?

Il principio di BitCanna è simile a quello di Bitcoin, ma senza limitazioni di scalabilità. Per utilizzare la rete BitCanna, i clienti e le aziende mettono in gioco i loro token BCNA. Quando una transazione viene verificata, lo scambio viene scritto sulla rete, diventando un altro blocco nella catena.

Anche se questo può sembrare confuso se non hai familiarità con la criptovaluta, le reti blockchain sono incredibilmente sicure. Richiedono che tutti i nodi attivi (utenti) raggiungano lo stesso consenso prima che una transazione sia confermata, ponendo fine alle transazioni fraudolente o non autorizzate.

È sufficiente acquistare token BCNA da uno scambio crittografico, archiviarli in un portafoglio digitale privato, quindi connettersi ad altri fornitori e consumatori tramite la rete. Quando completi una transazione, i token che utilizzi per beni o servizi vengono rimossi dal tuo portafoglio e l’intero processo viene scritto sulla rete.

Collaborazione con BitCanna

Una rete completamente funzionante va benissimo, ma affinché le blockchain prosperino, hanno bisogno di persone. In effetti, la mancanza di utenti attivi è proprio il motivo per cui molti blockchain perdono valore e smettono di crescere.

BitCanna sa che per rivoluzionare davvero le opzioni di pagamento per l’industria della cannabis, è necessaria un’adozione diffusa. La BitCanna Alliance è un’iniziativa che affronta questo problema a testa alta. Collaborando con aziende online e di alto livello, la rete diventa un fiorente centro per tutto ciò che riguarda la cannabis. E, in cambio, queste aziende hanno accesso a una vasta gamma di funzionalità e caratteristiche.

La BitCanna Alliance conta ora oltre 80 membri, con due, Royal Queen Seeds e Zamnesia, i primi ad accettare i token BCNA come opzione di pagamento per il checkout. In futuro, anche i restanti partner offriranno la stessa funzionalità. Ma, per ora, è di vitale importanza che questo processo rivoluzionario sia sperimentato, per garantire che sia all’altezza delle aspettative degli utenti.

Le aziende legate alla cannabis sono in grado di creare la propria pagina dedicata sul sito Web di BitCanna e mostrare il proprio negozio. BitCanna ha implementato un’intera directory sul proprio sito Web in cui i consumatori e gli appassionati di cannabis possono cercare il loro negozio di cannabis preferito.

Il futuro di BitCanna

La funzionalità di pagamento di BitCanna è solo la fase uno nello sviluppo della rete. La fase due – catena di fornitura – e la fase tre – fiducia e reputazione – porteranno una suite di strumenti a portata di mano degli utenti.

Oltre a uno scambio di token, la rete BitCanna offrirà funzionalità di mappa, revisioni convalidate dall’utente, supporto logistico per le aziende, monitoraggio della qualità del prodotto e molto altro. Ovviamente, l’obiettivo è fornire la stessa funzionalità delle valute legali, senza nessuno degli svantaggi.

BitCanna è un’iniziativa dedicata a servire l’industria della cannabis e aiutarla a crescere in uno spazio affidabile e fiorente. E, con la richiesta di soluzioni di pagamento valide più che mai, BitCanna è perfettamente posizionata per aiutare il settore a raggiungere il suo pieno potenziale.

L’attuale rete BitCanna

L’attuale blockchain di BitCanna opera su una versione personalizzata della tecnologia BTC / DASH, che inizialmente funzionava molto bene come rete di pagamento. Tuttavia, questa tecnologia è stata rilasciata più di dieci anni fa (2009) e, sebbene BitCanna sia entusiasta di come viene eseguita, la tecnologia blockchain ha fatto molta strada da allora.

Man mano che il mondo blockchain ha guadagnato l’attenzione, sono entrate nello spazio alternative migliori. Con questo in mente, BitCanna ha deciso di migliorare la propria tecnologia blockchain in una versione migliore, più veloce e, in definitiva, più moderna: Cosmos. BitCanna lo sta già sperimentando sulla sua testnet!

Cosmos migliorerà l’infrastruttura di BitCanna, il trasferimento di monete BCNA e, infine, li aiuterà a costruire un livello di catena di approvvigionamento altamente efficiente e una rete di fiducia. Dati i limiti della tecnologia precedente, Cosmos sembra l’aggiornamento giusto per la rete BitCanna e la sua comunità.

Quali sono i vantaggi di Cosmos?

La nuova moneta basata su Cosmos faciliterà commissioni di transazione inferiori e pagamenti ancora più veloci rispetto all’attuale rete BitCanna. Ma queste non sono le uniche ragioni per l’aggiornamento.

La bellezza della rete Cosmos sta nella sua interazione con altre blockchain, grazie al cosiddetto protocollo IBC (Inter-Blockchain Communication). Se sei nuovo nella blockchain, questo potrebbe sembrare confuso, ma la premessa è meno complicata di quanto sembri. In sostanza, Cosmos consente a diverse blockchain di comunicare tra loro. La nuova blockchain di BitCanna sarà in grado di comunicare con giganti come Ethereum, Binance Chain, Polkadot, Cardano e molti altri. Curioso di come funziona? Maggiori informazioni in questo articolo .

Per BitCanna, IBC significa che Cosmos darà ai suoi sviluppatori più libertà di lavorare. La moderna infrastruttura di codifica di Cosmos consente numerose possibilità di personalizzazione e uno sviluppo più rapido.

Ad esempio, BitCanna lancerà una variante di token negoziabile della moneta BCNA sullo standard ERC-20 (Ethereum), piuttosto che essere limitata a una singola rete (la rete BitCanna).

Mireranno a lanciare questo token accanto alla loro moneta nativa “normale”, con entrambi in esecuzione sulla tecnologia Cosmos. Introducendo un’ulteriore variante del token ERC-20 della loro moneta, BitCanna mira a elencare i principali scambi di criptovaluta (decentralizzati) come UniSwap e Sushiswap (oltre $ 1 miliardo di volume di scambi al giorno). E, soprattutto, non avrai bisogno di un KYC o di un account per fare trading; devi semplicemente collegare il tuo portafoglio e sarai in grado di scambiare monete BCNA liberamente.

Grazie a Cosmos, il progetto BitCanna sarà esposto a milioni di potenziali nuovi investitori che utilizzano Uniswap, Sushiswap e gli scambi allo stesso modo.

Ora puoi unirti al nuovo canale Discord di BitCanna per parlare della transizione Cosmos in modo più approfondito! Oppure, se Telegram ti si addice meglio, connettiti al loro gruppo Telegram .

 753 Visualizzazione Totali,  1 Visualizzazioni di Oggi

likeheartlaughterwowsadangry
0
0

Lascia un commento

Ti piace il nostro lavoro informativo? Aiutaci a diffondere il messaggio!