Associazione FreeWeed Board

Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis
Movimento Sociale e Politico per la Liberalizzazione della Cannabis

Supporto Politico al DDL Perantoni: richiediamo una rapida discussione ed approvazione!

Cari Onorevoli,
il progetto di legge per la regolamentazione della cannabis è pendente dalla fine del 2021 presso la commissione Giustizia della Camera dei deputati, in attesa della discussione generale in Aula fissata per giugno 2022.
In realtà questo è un tema di cui si è trattato anche nelle scorse legislature, senza arrivare mai ad un dunque proficuo per il Paese.
In seguito alla fase, lunghissima, delle audizioni relative ai ddl inerenti la tematica, non è stato esaminato e discusso neppure un emendamento al testo.
Il testo base valutato dalla commissione, ritenuto appunto basilare, necessiterebbe di un ingente ampliamento legislativo, già racchiuso in una sintesi all'interno di quella che è ad oggi la proposta di legge depositata sul tema con il maggior numero di sottoscrittori (oltre 80 deputati), denominata "Manifesto Collettivo", il DDL 2813 a prima firma Michele Sodano, che è stata parcheggiata su di un binario morto. Una importante mancanza politica che chiediamo venga rapidamente colmata.
E' necessario che si avvii quantomeno l'esame del provvedimento minimo contenuto nel testo-base del nuovo "DDL Perantoni", frutto della sintesi minimale proposta dal Presidente della commissione Giustizia e approvato, come detto, da diversi mesi.
Parallelamente è tempo che gli esponenti parlamentari che siano favorevoli ad un avanzamento progressista sulla tematica inizino a creare fronte comune in vista della costituzione di una maggioranza trasversale che, eticamente ed in modo rispettoso verso la pregressa richiesta referendaria proposta dalla cittadinanza elettorale, si impegni ad approvare il progetto di legge di regolamentazione della cannabis.
Invieremo questa lettera ad ogni capogruppo alla Camera, con l'intento che il messaggio arrivi ad ogni esponente parlamentare.
Una ulteriore fase di stallo sarebbe totalmente intollerabile a livello politico.
Cordiali saluti.

%%la tua firma%%

309 firme

Condividi con i tuoi amici:

   

Ad oggi sono state raggiunte: 309 sottoscrizioni.

Hanno deciso di esporsi per supportare il DDL Perantoni:
309 Anonymous Mag 14, 2022
308 Bernardino M. Mag 14, 2022
307 Paglialunga F. Mag 14, 2022
306 Manuel M. Mag 05, 2022
305 Anonymous Mag 03, 2022
304 Giordano S. Apr 30, 2022
303 Eduard C. Apr 29, 2022
302 Anonymous Apr 27, 2022
301 Francesco B. Apr 27, 2022
300 Anonymous Apr 25, 2022
299 Gasparotto G. Apr 25, 2022
298 Antonino P. Apr 24, 2022
297 Sandro I. Apr 24, 2022
296 Domenico P. Apr 23, 2022
295 Anonymous Apr 23, 2022
294 Anonymous Apr 23, 2022
293 Giuseppe B. Apr 23, 2022
292 Eugenio B. Apr 23, 2022
291 Filippo L. Apr 23, 2022
290 Marco R. Apr 23, 2022
289 Dario A. Apr 23, 2022
288 Angelo S. Apr 23, 2022
287 Anonymous Apr 23, 2022
286 Simone S. Apr 23, 2022
285 Davide C. Apr 23, 2022
284 Anonymous Apr 23, 2022
283 Matteo C. Apr 22, 2022
282 Anonymous Apr 22, 2022
281 Roberto L. Apr 22, 2022
280 Luigi S. Apr 22, 2022
279 Selvaggio J. Apr 22, 2022
278 fabio a. Apr 22, 2022
277 Anonymous Apr 22, 2022
276 Michele P. Apr 22, 2022
275 Anonymous Apr 22, 2022
274 Francesco I. Apr 22, 2022
273 Mattia B. Apr 22, 2022
272 Carmine F. Apr 22, 2022
271 Annarita A. Apr 22, 2022
270 Giuseppina S. Apr 22, 2022
269 Anonymous Apr 22, 2022
268 Giovanni R. Apr 22, 2022
267 Roberta U. Apr 22, 2022
266 Maria T. Apr 22, 2022
265 Emma L. Apr 22, 2022
264 Nestore P. Apr 22, 2022
263 Camilla P. Apr 22, 2022
262 Marzia R. Apr 22, 2022
261 Giorgio F. Apr 22, 2022
260 Anonymous Apr 22, 2022

Supporto Politico al DDL Perantoni: richiediamo una rapida discussione ed approvazione!

Cari Onorevoli, il progetto di legge per la regolamentazione della cannabis è pendente dalla fine del 2021 presso la commissione Giustizia della Camera dei deputati, in attesa della discussione generale in Aula fissata per giugno 2022. In realtà questo è un tema di cui si è trattato anche nelle scorse legislature, senza arrivare mai ad un dunque proficuo per il Paese. In seguito alla fase, lunghissima, delle audizioni relative ai ddl inerenti la tematica, non è stato esaminato e discusso neppure un emendamento al testo. Il testo base valutato dalla commissione, ritenuto appunto basilare, necessiterebbe di un ingente ampliamento legislativo, già racchiuso in una sintesi all\'interno di quella che è ad oggi la proposta di legge depositata sul tema con il maggior numero di sottoscrittori (oltre 80 deputati), denominata \"Manifesto Collettivo\", il DDL 2813 a prima firma Michele Sodano, che è stata parcheggiata su di un binario morto. Una importante mancanza politica che chiediamo venga rapidamente colmata. E\' necessario che si avvii quantomeno l\'esame del provvedimento minimo contenuto nel testo-base del nuovo \"DDL Perantoni\", frutto della sintesi minimale proposta dal Presidente della commissione Giustizia e approvato, come detto, da diversi mesi. Parallelamente è tempo che gli esponenti parlamentari che siano favorevoli ad un avanzamento progressista sulla tematica inizino a creare fronte comune in vista della costituzione di una maggioranza trasversale che, eticamente ed in modo rispettoso verso la pregressa richiesta referendaria proposta dalla cittadinanza elettorale, si impegni ad approvare il progetto di legge di regolamentazione della cannabis. Invieremo questa lettera ad ogni capogruppo alla Camera, con l\'intento che il messaggio arrivi ad ogni esponente parlamentare. Una ulteriore fase di stallo sarebbe totalmente intollerabile a livello politico. Cordiali saluti.

 9,106 Visualizzazione Totali,  350 Visualizzazioni di Oggi